Orologio da parete per le insegnanti con matite legno a raggio
Orologio da parete per le insegnanti con matite legno a raggio

Orologio da parete per le insegnanti con matite legno a raggio

Prezzo di listino
€46,00
Prezzo scontato
€46,00
Spedizione: Realizzazione in 2/3 giorni + Spedizione in 24/48 ore | Confezione regalo inclusa | Spedizione in tutta Italia da 7.90€
La quantità deve essere 1 o più

Meraviglioso orologio in legno con albero della vita in rilievo e i nomi di tutti i bambini, posizionati su splendide matitine intagliate in legno di pioppo. Ideale come regalo per la vostra insegnante del cuore.

L'orologio può essere appeso alla parete e viene personalizzato con il nome della maestra, al centro dell'albero in un dolcissimo cuore.

Realizzata con legno di pioppo di 4 mm, intagliata e poi dipinta a mano con colori acrilici.

In base al numero di nomi proponiamo tre versioni di decorazioni con le matitine: fino a 12 nomi le matitine saranno poste singolarmente tra i numeri, fino a 24 nomi verranno poste a coppia tra i numeri e fino a 36 nomi verranno poste tre matitine tra i numeri. Se ad esempio i nomi sono 21, verranno comunque poste 24 matitine per rendere la composizione omogenea ed equilibrata. Se i nomi sono 16, verranno poste 18 matitine.

L'orologio può essere appeso con facilità a qualsiasi parete  grazie al gancetto posto sul retro.

Un dono davvero spettacolare che testimonierà per sempre la grande ammirazione e l’affetto per la maestra tanto amata dai vostri bambini.

Confezione regalo inclusa!

Dimensioni orologio: diametro 30 cm
Materiali: legno di pioppo, mdf, colori acrilici e meccanismo lancette

----------------------------------------------
Per eventuali altre esigenze inviaci una richiesta. Faremo il possibile per risponderti al più presto!

Per ogni oggetto ordinato ti verrà inviata una immagine di anteprima del progetto gratuitamente. Con tua conferma positiva la lavorazione procederà e non potrà più essere modificata.

Recensioni dei clienti

Based on 3 reviews Inserisci la tua recensione